Rovaniemi

Rovaniemi: viaggio nella città di Babbo Natale

Ultima modifica il

Visitare Rovaniemi è un sogno che abbiamo coltivato per molto tempo e che abbiamo potuto realizzare grazie ad una collaborazione con Visit Rovaniemi, l’ente del turismo della città di Babbo Natale. Arrivare nel cuore della Lapponia proprio alla vigilia di Natale è stato come viaggiare dentro una magia: il freddo pungente dei -10° C di temperatura è sparito appena abbiamo toccato con mano il calore dello spirito natalizio che solo questo luogo possiede.

In questo post vi guidiamo alla scoperta di tutto quello che bisogna sapere per un viaggio a Rovaniemi, la città di Babbo Natale.

Dove si trova Rovaniemi?

Rovaniemi si trova nel nord della Finlandia e, più precisamente, nella regione della Lapponia di cui è anche capoluogo. La città sorge a una latitudine di 66° 32’ 35’’, esattamente in corrispondenza del parallelo che definisce il Circolo Polare Artico. Da Rovaniemi in su, quindi, si hanno i tipici fenomeni artici: il sole di mezzanotte in estate, le giornate di buio totale in inverno e si può assistere allo spettacolo delle luci del nord, noto anche come aurora boreale. Rovaniemi si trova proprio nel punto in cui confluiscono i fiumi Kemijoki (il fiume più lungo di Finlandia) e Ounasjoki: questi in inverno si ghiacciano offrendo uno spettacolo naturale unico nel suo genere ma molto comune per fiumi e laghi di tutta la Lapponia.

Il villaggio di Babbo Natale

Rovaniemi è ufficialmente riconosciuta come la città in cui vive Babbo Natale. La leggenda narra infatti che la casa originale di Santa Claus si trovi sul misterioso monte Korvatunturi, luogo segreto e conosciuto solo da pochissime persone. Nel 1985, però, Babbo Natale ha deciso di aprire un proprio ufficio proprio qui a Rovaniemi, per incontrare i bimbi che volessero salutarlo. È nato così il Santa Claus Village. Il Villaggio di Babbo Natale si trova appena fuori dalla città di Rovaniemi, in una grande area in cui è possibile vivere lo spirito e la magia del Natale per 365 giorni l’anno. Babbo Natale si reca qui ogni giorno ed è possibile incontrarlo per scattare insieme una fotografia. L’ingresso al villaggio è gratuito mentre si paga la foto con Santa Claus.

Sono moltissime le attività che si possono fare al Santa Claus Village: si può infatti andare in slitta con le renne di Babbo Natale; giocare con gli huskies; visitare l’ufficio postale dove ogni giorno arrivano migliaia di lettere da grandi e piccini di tutto il mondo; incontrare gli elfi; dormire in un hotel ghiacciato e giocare in un villaggio di pupazzi di neve.

Quando andare a Rovaniemi

Secondo noi, il periodo ideale per visitare Rovaniemi è quello compreso tra i mesi di novembre e dicembre. In questi due mesi, infatti, l’avvicinarsi del Natale sprigiona una magia unica che non si può trovare in nessun altro luogo al mondo. Se volete visitare il Santa Claus Village, tenete comunque presente che è aperto tutto l’anno.

L’altro periodo che secondo noi è ideale per visitare Rovaniemi è quello compreso tra febbraio e marzo. In questi mesi, infatti, è più probabile ammirare lo spettacolo dell’Aurora Boreale che qui si manifesta con colori meravigliosi.

Voli per Rovaniemi

L’aeroporto di Rovaniemi è il terzo maggiore scalo di tutta la Finlandia. Qui arrivano infatti moltissimi voli da tutta Europa, con collegamenti anche dall’Asia. Il modo migliore per arrivare dall’Italia è sfruttando il diretto da Milano-Malpensa operato da Neos, che però è solo stagionale. Noi abbiamo volato con Finnair, facendo scalo a Helsinki. Il volo da Helsinki dura poco più di un’ora.

Un’alternativa all’aereo è invece rappresentata dai treni di VR Group che collegano Rovaniemi con tutte le principali città finlandesi: Helsinki, Turku, Tampere e Oulu.

Dove dormire a Rovaniemi

Essendo una meta molto turistica, Rovaniemi è ricca di hotel dove dormire. Noi ve ne consigliamo due: uno in città e uno al Santa Claus Village. I prezzi non sono proprio bassi, ma questa è una costante per gli alloggi in nord Europa.

Santa Claus Holiday Village: situato nel cuore del Santa Claus Village, questo hotel a tema è la meta ideale per chi vuole immergersi 24/7 nello spirito del Natale. Propone stanze a tema, escursioni e trasferimenti gratuiti dall’aeroporto.

Lapland Hotel Ounasvaara Chalets: il Lapland Hotel Ounasvaara Chalets si trova sulla riva del fiume Kemijoki e dista solo 5 minuti dal centro di Rovaniemi. Ve lo consigliamo se volete stare fuori dal grande afflusso turistico del Santa Claus Village.

Il meteo a Rovaniemi

Per avere un’idea chiara di quanto freddo faccia a Rovaniemi, vi basti pensare che la temperatura media annuale è di 0.9 gradi centigradi. Questo dato incredibile è il risultato di inverni lunghi e gelidi in cui il clima arriva molto facilmente anche a -30° C. Le estati sono invece più miti, con temperature che salgono fino a 25-30 gradi nei giorni più caldi. La presenza o meno di neve (in media ci sono 180 giorni di neve all’anno) rende completamente diverso il paesaggio di Rovaniemi e della Lapponia tra una stagione e l’altra.

Vedere l’aurora Boreale a Rovaniemi

Dopo il Villaggio di Babbo Natale, il motivo più forte che spinge i turisti a visitare Rovaniemi è quello legato alla possibilità di vedere l’aurora boreale. In quest’area, infatti, la percentuale di possibilità di vedere le luci del nord è dieci volte più alta rispetto al resto della Finlandia. Secondo le ultime stime, ogni anno ci sono oltre 200 aurore in quest’area. Il periodo ottimale per vedere le aurore boreali va da fine ottobre a inizio aprile, anche se le maggiori probabilità si hanno nelle notti dei mesi di febbraio e marzo.

Leggi anche: Le 5 migliori app per l’aurora boreale

Curiosità su Rovaniemi

Visitando Rovaniemi, abbiamo scoperto una serie di curiosità molto particolari che vogliamo condividere con voi:

  • Il nome Rovaniemi deriva dalla parola sami “roavve” che significa collina boscosa;
  • A Rovaniemi, il terreno è coperto da neve per oltre 180 giorni all’anno: praticamente la metà esatta di un anno solare!
  • Qui sorge il secondo McDonald’s più a nord del mondo, il più a nord è nella vicina Murmansk (in Russia);
  • Tra l’estate e l’inverno può esserci una escursione termica addirittura di 70 gradi;
  • Rovaniemi è uno dei possibili campi di battaglia del celebre videogioco Tom Clancy’s EndWar;
  • In città ci sono due squadre di calcio, una delle quali si chiama FC Santa Claus;
  • Rovaniemi ha una densità abitativa di soli 7 abitanti per kmq. A Milano sono oltre 7mila, a New York 11mila!

Ti è piaciuto questo articolo? Allora iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato su consigli e itinerari di viaggio! (Tranquillo, anche noi odiamo lo spam!)

1 Comment

  1. Bellissimo! Visitare Rovaniemi a dicembre è una cosa che vorremmo fare anche noi, da sempre! Il classico sogno nel cassetto che prima o poi si avvererà, non ci resta che sperare che succeda presto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *