TIMISOARA: come arrivare, come muoversi, dove alloggiare e dove mangiare nella città più occidentale della Romania

Situata al confine con Ungheria e Serbia, Timişoara è una vivace città della Romania davvero interessante per chi vuole trascorrere qualche giorno fuori dai tradizionali itinerari turistici. La città è molto importante per la storia del Paese: qui, infatti, ha avuto inizio nel 1989 la rivolta che ha portato alla fine della dittatura di Nicolae Ceaușescu, un evento drammatico e glorioso allo stesso tempo che viene celebrato oggi a Timişoara con piazze, strade e statue. La città, inoltre, sarà capitale europea della cultura nel prossimo 2021.
Qui di seguito vi proponiamo i nostri consigli su come arrivare, come muoversi, dove alloggiare e mangiare a Timişoara.

Continue reading “TIMISOARA: come arrivare, come muoversi, dove alloggiare e dove mangiare nella città più occidentale della Romania”

Girovagando per Arad, ai confini della Transilvania

Quando gli chiediamo di portarci ad Arad, il nostro tassista ci guarda con una faccia strana prima di scoppiare a ridere. Subito si ricompone e ci domanda: “Che andate a fare ad Arad?”. In effetti Arad non è una celebre meta turistica: questa tranquilla cittadina di 150mila abitanti è il capoluogo dell’omonimo distretto nella regione della Crişana, racchiusa nel nord-ovest della Romania, tra la Transilvania e il confine con l’Ungheria. Abbiamo deciso di visitarla dal momento che dista solo una cinquantina di chilometri da Timisoara, il primo degli #Outsiderplaces che visiteremo in questo 2017. Continue reading “Girovagando per Arad, ai confini della Transilvania”

TIMISOARA – Un primo sguardo alla città più occidentale della Romania

Ed eccoci finalmente a Timişoara, in Romania! “Troverete freddo!”, ci dicevano… “La città non è sicura!”, ci dicevano… “E’ pericoloso girare da soli perché sono in corso  scontri di piazza in tutto il Paese!”, ci dicevano… Nulla di tutto ciò! In questa prima giornata a Timişoara abbiamo scoperto un luogo accogliente e davvero interessante, facile da girare e abitata da persone subito pronte ad aiutare i turisti. Ma non solo, siamo stati piuttosto fortunati anche dal punto di vista climatico: nonostante un po’ di pioggerellina, infatti, la temperatura che abbiamo trovato è intorno ai 10° quindi siamo riusciti a girare in tutta tranquillità. Continue reading “TIMISOARA – Un primo sguardo alla città più occidentale della Romania”